2018 – NUOVI SEGNALATORI OSTACOLO AL VOLO MEDIA INTENSITÀ CERTIFICATI Ex op is

Pubblicazione: 8 novembre 2018

Luxsolar®, da anni leader mondiale di Segnalatori Ostacolo al Volo, è lieta di presentarvi i suoi nuovi SEGNALATORI A MEDIA INTENSITÀ 20.000cd BIANCO e 2.000cd ROSSO per installazioni in ZONE POTENZIALMENTE ESPLOSIVE, ZONA 1,2,21, 22.

Questi segnalatori, progettati secondo le normative ICAO/ENAC (Tipo A, Tipo B e Tipo C) e FAA (L864 e L865), rappresentano l’evoluzione del prodotto, portando tutti i vantaggi dei segnalatori per zona sicura nella versione explosion proof, offrendo numerosi vantaggi per chi li sceglie, tra i quali:

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

  • sistema di RAFFREDDAMENTO BREVETTATO basato sul “Principio Venturi”, il quale aumenta la dissipazione del calore attraverso l’utilizzo del vento;
  • grado di protezione IP66, ciò vuol dire che il prodotto è totalmente protetto dalla polvere e dalle ondate d’acqua;
  • certificazioni che garantiscono tre modi di protezione atti a non innescare un’atmosfera esplosiva, ovvero:
  • - eb: protezione a sicurezza aumentata;
  • - mb: protezione tramite incapsulamento;
  • - op is: protezione per apparecchiature e sistemi di trasmissione che utilizzano radiazione ottica; questo significa che il segnalatore emette un livello di radiazioni ottiche idoneo a non innescare un’atmosfera esplosiva circostante.

BREVETTI: abbiamo brevettato i nostri segnalatori in diverse parti del mondo (EU 001929910-0001, CANADA 145 189, USA D673,474 e TURCHIA TR2012 05662);

CERTIFICATI: i nostri segnalatori sono certificati ATEX (Zona 1: EPT 18 ATEX 3019X e Zona 2: EPTI 18 ATEX 0353X) e IECEx (Zona 2: IECEx EUT 18.0029X – Zona 1 in attesa di certificato);

TEST: abbiamo testato i nostri segnalatori per garantire la miglior qualità possibile. Sono stati eseguiti test per la RESISTENZA AL VENTO (240 km/h – 150mph) e per la RESISTENZA ALLE VIBRAZIONI (80 m/s2 - 10° scala Mercalli e 7° scala Richter);

Valvola GORE-TEX: grazie a queste valvole di sfiato, i nostri segnalatori sono in grado di equalizzare la pressione interna, gestire l’umidità e la condensa creando una barriera contro gli agenti esterni e restando integri, evitando cosi che si generino avarie al loro interno.